Come posso cambiare il mio indirizzo IP?

Vuoi cambiare il tuo indirizzo IP? Puoi farlo in diversi modi, alcuni più facili di altri. Qui troverai quattro modi per cambiare il tuo indirizzo IP attuale.

1) Spegni il tuo router

1) Spegni il tuo routerLa prima opzione è la più semplice e si spera anche che sia quella che risolverà il tuo problema. Trova il tuo router di casa e stacca la spina dell’adattatore. Dopo cinque minuti riattaca il cavo. Cosí facendo il tuo router dovrebbe riavviarsi e sistematicamente generare un nuovo indirizzo IP. Se questo non dovesse funzionare, puoi sempre staccarlo prima di andare a letto e riavviarlo otto ore dopo, quando ti alzi la mattina.

Nella maggior parte dei casi ti verrà assegnato un nuovo indirizzo IP. Se per caso dovessi usare un modem del 20° secolo, riceverai automaticamente un nuovo indirizzo IP dopo ogni connessione con il modem.

2) Lascia il tempo soccorrerti

Datosi che la maggior parte degli ISP non distribuisce IP statiche, questo potrebbe significare che il tuo indirizzo IP cambi automaticamente di tanto in tanto. Questa è la ragione per la quale non puoi gestire un server da casa, perché il tuo indirizzo IP cambia in continuazione con un indirizzo IP dinamico. Di nuovo, segui i passi menzionati nella prima opzione, questo ti aiuterà a recepire un nuovo indirizzo IP più velocemente.

3) Usa una rete VPN

Se desideri cambiare il tuo indirizzo IP subito, senza riavviare il tuo computer, senza spegnere il tuo router o modificare qualche cosa, allora occore una connessione ad una rete VPN. Molte di esse sono disponibili e puoi leggere delle recensioni sugli strumenti VPN più popolari nel nostro manual per indirizzi IP. Questi servizi sono a pagamento, ma sono facili da usare e ti provvederano non solo con un indirizzo IP, ma critteranno anche la tua connessione Internet, nascondendo cosí la tua attività in rete da persone invadenti.

4) Usa un server proxy

Se vuoi usare un server proxy dovrai trovare un proxy gratuito disponibile in rete. Una volta trovato, avviati su Firefox, Opera, Chrome o Internet Explorer e seleziona le opzioni relative. In modo generale, dovresti trovare le impostazioni del proxy (“proxy settings”) sotto le impostazioni avanzate (“advanced settings”) oppure nel posto dove si può impostare il browser dell’Internet. Dopo aver aggiunto il proxy http e la porta, dovresti essere in grado di navigare in rete con il tuo nuovo indirizzo IP. E’ sempre meglio riavviare il tuo browser prima di fare una prova.

Impostazioni proxy in Opera
Sto aggiungendo un proxy per le mie impostazioni di Opera browser web.
La soluzione del proxy è molto instabile e non puoi mai sapere quando funzionerà o meno. Allora, se hai delle cose importanti da fare, o hai bisogno di una soluzione stabile e sicura, salta l’opzione del proxy.

Controlla il tuo indirizzo IP vecchio e nuovo

Prima di cominciare a cambiare il tuo indirizzo IP, accertati del tuo indirizzo IP attuale, per assicurarti il successo dell’acquisto di un nuovo indirizzo. Puoi facilmente verificare il tuo indirizzo IP qui, nel Manuale per Indirizzi IP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *